mercoledì 23 dicembre 2020

"Vegani più sani" - INDAGINE CONOSCITIVA SULLO STATO DI SALUTE DEI VEGAN IN RELAZIONE AL COVID 19



Come disse Pasteur “Il terreno è tutto, il microbo è niente”. La scienza igienista ritiene che il modo più efficace per difendersi da qualunque attacco virale o batterico sia quello di adottare un giusto stile di vita e di un’alimentazione sana (vegan tendenzialmente crudista), il solo modo per potenziare le nostre difese immunitarie e renderle capaci di difenderci dalle malattie. 

Per questo avremmo in animo di fare un’indagine per capire se il covid 19 ha colpito qualche persona vegana, consapevoli che non tutti coloro che si ritengono tali lo sono veramente. Non basta non mangiare carne, pesce e derivati animali per essere un vero vegan. 

L’indagine ci permetterebbe di provare statisticamente il valore del nostro sistema di vita. Per tanto, invito tutti a comunicarmi se loro stessi o persone vegan conosciute siano state in qualche modo contagiate dal Coronavirus. 

 Mentre vi prego di aderire all’indagine vi saluto caramente. (FLM)

Scrivere a:  francoliberomanco@fastwebnet.it



Nessun commento:

Posta un commento