mercoledì 8 febbraio 2012

Cronache dell'Akasha, calendario Maya, messaggi ultraterreni, fantasie della mente?

Sospesi nello spazio di Franco Farina


Stiamo andando verso un raffreddamento del pianeta?

I Maya avevano un modo unico di guardare il tempo, e non era necessariamente lineare, non era necessariamente solo associato con le stelle.  Loro avevano un modo unico di guardare gli eventi, che era basato su una varietà di energie e di potenziali, riguardo ai cambiamenti che si sono verificati fino ad oggi.  Loro non prevedono esattamente gli eventi -per esempio, l’11/9/01 a New York - ma avevano previsto l'afflusso di energie e in fondo la manifestazione di certi Potenziali.

Il Calendario Maya risalente a 5.126 anni fa, finirà il 21 dicembre 2012 - quest'anno.

Riguardo ad ora, quando guardarono nei potenziali futuri, videro che si sarebbe verificato un Grande Cambiamento, a causa di una grande quantità di energia basata sulla chiamata di centinaia di anni di Cambiamenti di Coscienza, ma in particolare dai Cambiamenti di questi ultimi 30, 40 anni.
Così i Maya videro che ci sarebbe stato questo grande cambiamento, e invece di cercare di fare ulteriori calcoli nel loro calendario, dissero: "Lasciamolo finire qui, e lasciamo che quelli che vivranno in quel tempo" – cioè quelli come voi - "creino il nuovo calendario."Ma un calendario non lineare, un calendario che prende in considerazione i potenziali, un calendario che non è un qualcosa da mettere necessariamente sulla scrivania per ricordare il giorno o la data, ma un calendario di energia e movimenti, potenziali e realtà, un calendario di verità, un calendario di afflusso ed integrazione dell’Io Sono in questo momento Ora.
Certamente i Maya non predissero la fine del mondo, questa ne è una distorsione drammatica, ma previdero un Nuovo Mondo, un modo nuovo, un Nuovo Livello di Energia in arrivo.

Questo ci porta ad un mio caro amico, Nostradamus, ho avuto molti, molti rapporti con lui – un Essere brillante. 
Un Essere brillante che ha capito come i Maya, la sinfonia ed il movimento delle Energie.  Inoltre ho sempre amato il suo nome - Nostra-Adamus, Nostradamus, hm, simile al mio, Adamus. Abbiamo avuto alcune cose in comune, tipo le nostre radici francesi. Nostradamus guardava i movimenti energetici ed era abbastanza preciso, in molti casi.  Molte persone non hanno capito i particolari di quello che stava dicendo, ma non era progettato per essere letterale, era progettato per essere rappresentativo o simbolico. Egli parlò di una cometa o di un asteroide che starebbero per arrivare sulla Terra e del potenziale della loro collisione con la Terra.

Ora, questo non deve essere preso in modo letterale, non dovete preoccuparvi che alla fine dell'anno un’enorme cometa colpirà la Terra, al riguardo egli parlava in modo metaforico o simbolico.

In un certo senso potreste dire che sì, ciò è molto, molto reale, ma non ha necessariamente luogo nel regno fisico, nel regno fisico è solo un piccolo, piccolo potenziale.  Qui sto parlando di una Consegna di energia attraverso un'ampia varietà di Fonti diverse, una delle quali è ciò che alcuni di voi chiamano Pianeta X o Nibiru. Questo pianeta in realtà è solo un mezzo di consegna che è attualmente in corso, ma non necessariamente in questa realtà fisica.  Esso è arrivato vicino alla Terra, le gira attorno, questo è uno dei modi per distribuire, per consegnare energia, e questo è ciò che Nostradamus vide.  Ciò non significa che queste energie stiano per scontrarsi fisicamente con la terra, ma che sono arrivate molto vicine alla terra.  E alcune di queste energie stanno per avere un “impatto”, un effetto diretto e immediato sulla Terra e su di voi, in un modo molto bello, se lo scegliete.


Alcune di altre energie sono state seminate o spruzzate nell'energie circostanti alla terra, per renderle disponibili non solo in questo anno, ma anche negli anni a venire. Nibiru o Pianeta X sta fornendo, sta consegnando grandi quantità di energia a questa terra, perché voi lo avete chiesto, questo è veramente l'anno della Consegna.

Per alcuni sarà dura confrontarsi con questa Consegna di Energie, per quegli esseri umani sulla Terra, e ce ne sono molti, che si autoregolano, che si autolimitano, che sono bloccati nei loro modelli energetici.  Loro permettono che nella loro vita ci siano solo piccole particelle di energia, non sono pronti per averne di più, non vogliono vederne di più.

Stanno lavorando nel miglior modo possibile per rapportarsi con queste energie, ma avere questi nuovi livelli elevati di energia in consegna, è per loro molto impegnativo, ciò li sta “sfidando” a tutti i livelli. Questo li potrebbe far diventare mentalmente squilibrati, e certamente in generale potrebbe causare il crollo di molti dei vecchi Sistemi, perché non in grado di gestire questi nuovi livelli di energia.

Queste energie in arrivo potrebbero anche indurre molte persone a nascondersi, ad andare letteralmente sotto terra.  Noi abbiamo provato questo prima, ai tempi della caduta di Atlantide ed abbiamo chiuso con quel periodo, ma ci saranno coloro che cercheranno di tornare sotto terra per nascondersi, cercando di far finta che questa Nuova Energia non esista.

E andrà bene fino ad un certo punto, perché l'energia li sosterrà nel loro nascondersi, ma alla fine tutto questo diventerà così travolgente, così scomodo, così innaturale, che qualcosa dovrà cambiare. Questa è una particolarità di queste energie, spingono le cose a cambiare. Perché? Perché avete chiesto per questo, avete chiesto un cambiamento, avete chiesto un nuovo modo da parte dell’Alta Coscienza, di rapportarsi con questa realtà, con le energie presenti, con voi stessi, con il vostro Io Sono, ed ora tutto questo sta accadendo.

Le energie che stanno arrivando sono fornite, sono consegnate attraverso cose come il Pianeta X ed anche attraverso le Tempeste Solari.  Vedrete alcuni interessanti modelli di eruzioni e tempeste solari quest'anno, servono per influenzare cose come la forza gravitazionale della Terra.  Vi accorgerete che la gravità è sempre più debole e ciò a volte potrà rappresentare un problema, e scoprirete che c'è uno spostamento magnetico sulla Terra, in passato si sono comunque verificati dei piccoli cambiamenti, ma ora i cambiamenti diventeranno più grandi.  Voi vi state riadattando al cambiamento magnetico, di polarità, e al cambiamento del livello di energia e del livello di dualità.

Queste energie stanno per essere liberate dalla Terra stessa quest’anno.  Ci sarà, in particolare per i vulcani, il potenziale per quello che voi chiamereste 'super vulcani', a causa di tutta l’energia repressa nella Terra stessa.  In un certo senso, un vulcano in eruzione rappresenta un enorme rilascio di energia e un parto tremendo, ciò crea il Nuovo.  Così ci sono i potenziali di questi grandi vulcani che cambiano i modelli meteorologici, e chiunque cercherà di prevedere a lungo termine il tempo metereologico, non farà altro che prendere in giro se stesso, comunque non c’è niente di cui dovete preoccuparvi.

Alcuni dicono che c'è il riscaldamento globale, e poi cosa si scopre? Che arriva il raffreddamento globale.

Alcuni parlano di condizioni meteorologiche molto specifiche, ma poi esse cambiano, sono molto diverse da come si pensava. Così, quando camminate all'aria aperta ogni giorno, onorate e ringraziate Gaia e voi stessi e il tempo, il tempo meteorologico è un riflesso della coscienza, è un bel modo di chiarire, di pulire le cose, mentre muove le energie.  Esso ha un bel modo di portare il fresco o il freddo quando serve, perché a volte quando ci sono grandi spostamenti e cambiamenti di energia, è più facile gestirli in un clima freddo.

Poi, naturalmente, ci saranno altre aree in cui c’è la siccità.  La siccità è un modo per facilitare il ringiovanimento interno. Anche se le cose non possono crescere sulla superficie, molto accade ai cambiamenti energetici sottostanti.  Questo è un tempo di pulizia, di chiarimento, è un tempo di sterilità, e come sapete dalla vostra propria esperienza, ci sono volte dove c’è bisogno di essere quieti, di essere “sterili”, poco attivi.


Indovino Adamus

Nessun commento:

Posta un commento